DOCTOR WINE - Aprile/Maggio 2013 - Numero 55


Viaggio tra fuoriclasse ricordando Frank Prial

di Daniele Cernilli
Onore a un pioniere È passata sotto silenzio in Europa la scomparsa di Frank Prial, che è mancato qualche mese fa all’età di 82 anni. Prial è stato nientemeno che il primo e storico wine columnist del New York Times, sul quale ha scritto ogni settimana per circa 20 anni, sdoganando letteralmente l’argomento vino sul più prestigioso quotidiano del mondo. Un pioniere e un maestro, quindi, che va ricordato per l’immenso lavoro quasi didattico che ha fatto per così tanto tempo nei confronti dei lettori d’Oltreoceano, in tempi nei quali i vini di qualità erano assai poco conosciuti. Bordeaux al top Da Wine Spectator ci arriva un formidabile articolo a fi rma di James Molesworth intitolato «Power Play» e dedicato alle valutazioni dei Bordeaux dell’annata 2010, da più parti giudicata eccezionale. Molesworth fa un’ampia introduzione nella quale analizza la produzione ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP