ROSSI & CO. - febbraio/marzo 2016 – numero 72


Rosa di mare

Un Moscato d’Alessandria, ovvero Zibibbo, vinificato in rosso (7 mesi!) in anfore scolme. Un nettare potente e polimorfico come la sostanza dell’acqua di mare e la luce del sole che lambisce Pantelleria. Un sorso lunghissimo che si riverbera sciorinando sensazioni aromatiche antiche come leggende. Speziate e floreali nell’annata 2013, che sa di quella rosa chiamata Chiarivari che ritroviamo anche nell’annata 2011 ma declinata in maniera più eterea e quasi officinale mentre racconta anche di lunghi flirt col tè verde e le arachidi. La 2014 ha slancio virgulto e vibrante, incentivo ulteriore per chi lo saprà aspettare.

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP