LOMBARDIA (SIMBOLICA CUVEE) - febbraio/marzo 2016 – numero 72


Ecco il millesimo dei millesimi del presidente

Meraviglioso è la summa di Bellavista e della Franciacorta. Un blend di sei annate in poco più di 3mila magnum presentato in un giorno davvero speciale per Vittorio Moretti

di Andrea Grignaffini
Per cifra stilistica s’intende quel tratto peculiare di un manufatto di cui viene magnificata tanto la natura quanto la paternità. Si tratta di una spia artistica e, comunque, autoriale, ovvero il segno distintivo che contribuisce a rendere l’opera artistica riconoscibile in quanto tale e leggibile secondo specifiche coordinate estetiche e culturali. Ebbene, Meraviglioso è la summa della cifra stilistica di Bellavista di cui è simbolo per antonomasia, oggetto significante al quale è demandato il compito di incarnare tanti, se non tutti i significati connaturati all’azienda nel suo ruolo di «millesimo dei millesimi». E non è un caso che la bottiglia sia stata presentata nel giorno della elezione di Vittorio Moretti a presidente della Franciacorta giacché, come scrisse Pietro Antinori nella sua monografia sul Tignanello, «il Moretti è l’incarnazione di un’innovazione autentica che ha sempre p ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF


EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP