ALTA GRADAZIONE - dicembre/gennaio 2016 – numero 71


Fumé nello Skye

Per Talisker, distilleria fondata agli inizi dell’800 dai figli di un medico del posto, l’isola di Skye equivale a casa. Forse per questo la nuova release di una tra le distillerie più famose delle Highlands è dedicata a questa suggestiva isola. Dopo la distillazione il Whisky viene invecchiato in botti di rovere W in parte utilizzate per il refill e in parte per l’invecchiamento dei Bourbon. Il risultato è piuttosto garbato, e non dimentica di mettere in risalto le note fumé per cui la distilleria è tanto famosa, sposandole con una dolcezza che ricorda gli agrumi canditi, le spezie dolci-piccanti (chiodo di garofano e pepe rosa) e il miele di girasole.

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP