ROSSI & CO. - dicembre/gennaio 2016 – numero 71


Dedica autoctona

Da uve 100% Susumaniello, questo Salento Igt è stato presentato in anteprima mondiale lo scorso 2 ottobre. La bottiglia, capostipite di una linea dedicata al personaggio illuminato di Salvatore Leone de Castris, padre di Piernicola Leone de Castris, attuale proprietario, è emblema di una filosofia volta a valorizzare l’autoctono quale unica via verso il futuro. Le uve, dopo una leggera surmaturazione in pianta, vengono accuratamente selezionate e raccolte in cassetta. Dopo la diraspatura, la fermentazione alcolica dura circa 10 giorni a temperatura controllata al termine della quale il vino rimane in macerazione con le bucce per altri 10 giorni. Dopo la svinatura il vino viene messo in barrique di rovere francese dove affina per almeno 12 mesi.

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP