ROSSI & CO. - ottobre/novembre 2015 – numero 70


Né a ieri, né a domani

Un naso che attinge a piene mani dalla vinificazione in rosso di quella parte di uve di Garganega vendemmiate tardivamente, a ottobre. I ceppi, età media 40 anni, subiscono una vinificazione, separata, che attinge dalla sapienza del passato, così come rivela la vasca di cemento e piastrelle di vetro. Era il 1931, del resto, quando Trilussa scriveva «quanno bevo er Soave di Bertani, nun penso né a ieri né a domani». Il risultato? Goloso, stimolante, un vero esercizio di degustazione che alterna fiori di sambuco a un trito di erbe aromatiche per poi concedersi divagazioni sul tema delle arachidi, della pesca, dell’albicocca e dei fiori secchi. Bertani www.bertani.net

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP