ALTA GRADAZIONE - Agosto/Settembre 2015 – numero 69


Sorso dolce-amaro

L’amaro nuovo prodotto da Angostura si pone quale elemento di congiunzione tra le due nature del marchio: bitter and sweet. Se infatti l’anima amara si deve all’aggiunta del bitter, indispensabile accessorio della mixologia oggi e medicamento quando venne ideato nel lontano 1824 da un medico di origini tedesche, quella dolce è invece frutto della produzione di Rum, sempre marcati Angostura, nella città di Trinidad. La nuova etichetta di Angostura è caratterizzata da un sorso dolce-amaro ottenuto dalla messa in infusione in alcool, in questo caso il Rum si ricava dalla melassa prodotta dalla meticolosa lavorazione della canna da zucchero, di erbe e spezie.

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP