NOTIZIE IN SORSI - Giugno / Luglio 2015 - Numero 68


Tecnologia in bottiglia

Un progetto europeo denominato Encork, una tecnologia avanzata per individuare i tappi di sughero difettosi ed eliminarli prima che vengano utilizzati. La tecnologia è quella di un naso elettronico che rileva la presenza delle sostanze contaminanti che colpiscono dal 2 al 5% dei tappi di sughero. Coinvolte nel progetto l’Università di Roma Tor Vergata, l’istituto di ricerca spagnolo Istitut Català del Suro, Innosensor, azienda all’avanguardia nella realizzazione di sensori, la provincia di Modena, più due piccole cantine: Quinta Holminhos del Portogallo e Cantina Paltrinieri di Sorbara (encork.eu).

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP