VERSO EXPO 2015 - Aprile / Maggio 2015 - Numero 67


Il percorso lungo i tre piani del Padiglione del vino

di Lamberto Vallarino Gancia
C on la polverizzazione di tanti produttori, cantine, contadini, imprenditori e operatori, il settore del vino ha bisogno di eventi come l’Esposizione universale che porta turisti e visitatori in Italia per sfruttare la grande occasione di presentarsi e farsi conoscere soprattutto da parte di chi non ha ben chiaro di dove si trova l’Italia del vino nel mondo. Il nettare di Bacco, la sua storia, i territori collegati, i produttori piccoli, medi e grandi, i bianchi, rossi, rosé e Spumanti avranno tutti un ruolo centrale in Expo dentro il Padiglione Italia: intanto il nome del padiglione del vino sarà Vino a Taste of Italy che già nella denominazione racconta la volontà di emozionare il visitatore facendogli capire per prima cosa che «vino» è scritto in italiano ed è degustato utilizzando un termine inglese e internazionale noto come «taste»; infine «Italy», per far capire che stiamo parlando di vini ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP