PERLAGE - dicembre/gennaio 2014 - numero 59


Maison familiare

Pochi Champagne possono vantare di essere su più di 400 carte dei vini di ristoranti stellati. Soprattutto se consideriamo che non stiamo parlando di una firma da decine di milioni di bottiglie, ma di Bruno Paillard, che di bottiglie l’anno ne riempie molte meno. Merito dello stile, personale e raffinato, e della ricca cultura champenoise di Bruno, che ha voluto un’azienda familiare con connotazione qualitativa da grande Maison. Il millesimo 2004, in foto, è l’ultimo nato. Un assemblaggio e un Blanc de Blancs determinati da estrema maturità e lungo affinamento. Un prodotto per l’intenditore più raffinato. In vendita da febbraio 2014. (Luca Turner) Champagne Bruno Paillard www.champagnebrunopaillard.com www.cuzziol.it

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP