ROSSI & CO. - dicembre/gennaio 2014 - numero 59


Bellissimo Brut

Una novità, certamente, ma anche una traduzione classica delle proprie origini: un bellissimo Brut Millesimato 2012. La tradizione spumantistica, sebbene in versione Charmat, è sempre stata una delle caratteristiche salienti di Montresor, e fin dal 1943, quando ancora il vino mosso non era apprezzato e accolto come adesso. Tra le sue molteplici innovazioni, comunque, impossibile tacere quella relativa al Recioto secco che confluì nell’imbottigliamento di un Recioto Rustego Amaro del 1946 riconosciuto unanimemente come l’antesignano dell’Amarone. Tra queste introduzioni, quindi, si inserisce quella della tradizione spumantistica, come dimostra un archivio di fotografie relativo alla confezionatura a mano del Recioto Montresor e di cui adesso questo Brut Millesimato 2012 nella versione metodo Classico, è ulteriore eccellente rappresentazione. Montresor www.vinimontresor.it

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP