ROSSI & CO. - Dicembre / Gennaio 2015 - Numero 65


Cortese e steineriano

Per il titolare Giorgio Rossi Cairo, cogliere l’intima essenza del Cortese significa comprendere le leggi che governano l’equilibrio del pianeta: questo è il succo dell’antroposofismo, la filosofia alla base di questo ecosistema aziendale fondato sulla riconversione mediante il sovescio, l’uso del preparato 500 e le potature nelle fasi discendenti della Luna; contingentemente a La Raia si allevano a pascolo le delicate e maestose mucche Fassone e si produce anche un ottimo miele. Di questo ecosistema il Gavi Docg Pisé è la bottiglia di rappresentanza: un Cortese potente che si evolve anche per giorni una volta aperta la bottiglia: nel calice si concede attraverso spunti floreali e fruttati, che vertono a poco a poco su note agrumate e più minerali. La Raia www.la-raia.it

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP