ROSSI & CO. - Ottobre/Novembre 2013 - numero 58


Un progetto di vite

Nel 2014 sarà defi nitiva la conversione al biologico di Agrilandia, nata con la volontà di dar vita a una produzione che le garantisse la più completa autonomia. Trascorsi 20 anni dall’acquisizione del terreno nei pressi di Castiglioncello (Livorno), Fulvio Martini tira le fi la del progetto: sette ettari di vigneti e cinque di ulivi, un casale trasformato in relais di campagna e 110 ettari di macchia mediterranea orlati di cipressi. Gli stessi a cui è dedicata la forma delle bottiglie e delle etichette del Fortulla bianco (Vermentino e Viogner) e del Fortulla Rosé (Cabernet Franc e Sauvignon), dominato da sentori di fragoline e rosa canina. Agrilandia www.agrilandia.eu

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP