ROSSI & CO. - Ottobre/Novembre 2013 - numero 58


Purosangue salentini

Ad Alberobello c’è un’azienda che ha saputo comprendere le esigenze di questi nostri confusi tempi moderni e tradurli in vini agili e di bevuta snella, frutto di una storia assai romantica che il signor Paolo Cantele racconta generosamente a chi vuole ascoltare. E così, nella scuderia dei suoi purosangue salentini, niente si fa più piacevole del Verdeca, da omonime uve autoctone, i cui rifl essi si specchiano anche nel calice, dove scorgiamo profumi di mela renetta e corroboranti note di ginepro e salvia. Cantele www.cantelevini.com

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP