EBANISTI DIVINI - Ottobre / Novembre 2014 - Numero 64


Quelle sculture nate dalle barrique

di Daniele Cernilli
Il cortile interno di Palazzo Farnese, a Roma, è il cuore dell’architettura rinascimentale della città. Antonio da Sangallo e Michelangelo non erano gli ultimi arrivati ed essere la sede dell’Ambasciata di Francia, è doloroso dirlo, rappresenta una garanzia per il modo con il quale tutto è curato e conservato nei minimi particolari. Se a questo ci si aggiunge una serata tiepida di fine settembre, preludio alle famose ottobrate romane, con una brezza via via sempre più fresca, e un’illuminazione fantastica, lo scenario inizia a delinearsi più precisamente. Sotto il porticato rettangolare alcune delle creazioni che gli ebanisti di San Patrignano hanno realizzato. Il progetto Barrique, la terza vita del legno è stato ideato da Maurizio e Davide Riva, famosi mobilieri e designer di Cantù la cui famiglia ha iniziato l’attività nel 1920. A realizzarlo è stata la falegnameria di San Patrignano con a ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP