DOCTOR WINE - Agosto/Settembre 2013 – numero 57


Il Friulano raduna i friends, Lady Asti va in Cina

di Daniele Cernilli
Il ritiro di Wallace La notizia che Steve Wallace, il mitico enotecario delle star di Santa Monica, a Los Angeles, abbia venduto Wally’s, il suo negozio, e si sia ritirato è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Lui è stato per decenni un punto di riferimento fondamentale per la diffusione della cultura del vino in California, ed è stato anche un grande amico di molti produttori italiani. «My real name is Stefàno Vallace», diceva spesso, quasi per sottolineare quanto si sentisse vicino umanamente e culturalmente al mondo del vino italiano. I nuovi proprietari del Wally’s saranno persone del mestiere e continueranno a vendere vino, con successo, auguro loro. Però vedere uscire di scena un vero gigante come Steve Wallace a me sinceramente dispiace molto, e sono certo che non sarò il solo nel mondo del vino italiano a provare una sensazione del genere. Largo ai giovani... Domenico Zonin, il figlio ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP