PERLAGE - Aprile/Maggio 2013 - Numero 55


Fleur de Flo

L’idea ha radici nella storia della sua famiglia. Frutto di un armonico connubio di cultura italiana e francese, Florence Guyot ha respirato fi n dall’infanzia, a Lione, i profumi dell’antica cava di proprietà del trisnonno. Proprio dalla nonna, vissuta all’epoca dell’Art Nouveau, ha preso a prestito il nome per la sua Maison: Marguerite. Il Fleur de Flo Brut Rosé, un blend sapiente come assemblato da un naso innamorato della ciliegia, voluto senza malolattica e assai strutturato. Marguerite Guyot www.margueriteguyot.com

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP