ROSSI & CO. - Aprile/Maggio 2013 - Numero 55


Magia da condividere

Da uve autoctone siciliane, questo assemblaggio è un azzardo così delicato e riuscito da incantare ogni palato. Un vino tutto da esplorare data l’ampiezza dello spettro percettivo. La magia deve esser condivisa, errato sarebbe assaggiarlo in solitudine o pretendere di capirlo troppo presto. Cambia, si concede e, sebbene in bocca persista una sapidità simile a quella che lascia l’acqua di mare, a un certo punto il naso si apre in un turbinio di suggestioni dove arrivano, quasi in simultanea, il gelsomino, il cardamomo, i frutti rossi maturi, tratteggiati su uno sfondo speziato combinato di vaniglia e legno nobile. Chiude con le note più suadenti del caramello, e molto altro… Azienda Agricola Palari www.palari.it

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP