ESPERIENZE - Aprile/Maggio 2013 - Numero 55


Coccinella in Valpolicella

di Mario Giagnoni
Investire in nuovi progetti aziendali in un momento di recessione globale non è da tutti. Anzi. Negli ultimi anni si assiste sempre più di frequente ad aziende, un tempo solide e con una grande tradizione alle spalle, costrette a chiudere i battenti per il calo dei consumi riscontrato in Italia e più in generale a livello internazionale. Ci piace dunque parlare oggi di un caso in controtendenza, di una famiglia di vignaioli determinata, che di fronte a un’economia non certo incoraggiante ha deciso di continuare a investire nella terra, sfruttando il momento di crisi per esplorare nuovi canali di crescita. Protagonista di quest’avventura è Corte Sant’Alda, un piccolo gioiello della Valpolicella appartenente alla famiglia di Marinella Camerani, che da sempre ci stupisce per i suoi vini veri. Marinella ha deciso di lanciare un nuovo progetto enologico, Adalia (www.adaliavini.com), che nasce in un fazzoletto di ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP