INCONTRI - Aprile/Maggio 2013 - Numero 55


Boroli Wine Forum, ovvero la Cina non è vicina

di Daniele Cernilli
In Cina ci sono andato diverse volte, per fare conferenze sul vino italiano (i famosi educational dei quali molti parlano e pochi sanno), persino per stare, da osservatore, dietro al bancone di uno stand in manifestazioni a Pechino e a Hong Kong. Quando sento parlare di vino italiano in Cina e di come fare per conquistare quel mercato, è ovvio che la cosa mi interessi. La Cina è un continente in cui convivono culture, lingue, tradizioni, religioni completamente diverse. Esistono città di oltre cinque milioni di abitanti, due volte Roma e quattro volte Milano, delle quali da noi non conosciamo, non dico l’ubicazione, ma neanche il nome. Lo stesso accade con l’Italia per la maggior parte dei cinesi che ho incontrato, ovviamente, e a maggior ragione, visto che noi siamo un trentesimo come territorio e poco più di un ventesimo come popolazione rispetto a loro. Ecco perché l’8 marzo ho avuto un sussulto quando, nella sede ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP