ROSSI & CO. - Agosto / Settembre 2014 - Numero 63


Spiraglio di luce

Si tratta di una delle prime etichette di Siddùra e si chiama Spèra, che in gallurese significa spiraglio di luce: vicinanza al mare, clima mediterraneo e il granito drenante della Gallura sono gli ingredienti che danno origine a questo nettare di bella fragranza, dominato da tonalità fresche e floreali: vivace e profumato, incanta nel suo profumo di fiori d’arancio e acacia mentre in bocca una menzione speciale va alla freschezza e alla sapidità. Il ritratto complessivo? Un nettare giallo paglierino che resta impresso per delicatezza e finezza. Siddùra www.siddura.com

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP