ROSSI & CO. - Agosto / Settembre 2014 - Numero 63


Alla ricerca dei Papiri

Ottenuto da una vendemmia tardiva di uve Vermentino di Sardegna da vigneti selezionati e riportati con le opportune pratiche colturali a una minore resa per ettaro, Papiri proviene dall’azienda artefice della famosa etichetta con l’aragosta, sebbene la Gdo e gli intenti di fondo siano, in questo caso, completamente differenti. Tant’è che Papiri è quasi sconosciuto, e trovarlo resta, comunque, un’impresa non da poco. Le caratteristiche salienti? Il colore giallo paglierino carico e il profumo intenso e vinoso. Dopo pochi minuti, tuttavia, l’olfazione diventa una cornucopia di frutta estiva, che stupisce per equilibrio e compostezza, mentre in bocca dimostra un sorso ben bilanciato in cui fa dolcemente capolino la mandorla amara. Cantina Santa Maria la Palma www.santamarialapalma.it

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP