ESPERIENZE - Agosto / Settembre 2014 - Numero 63


Arte e Pinot nero alla Fattoria

di Luca Turner
Nel 1996 Paolo Baggini, un passato vissuto a cinque stelle tra direzioni di hotel e ristoranti di gran classe, si trasferisce a Borgo Priolo nel Pavese creando dal nulla (senza terreni di proprietà, strutture, cantina) col padre Giorgio, purtroppo scomparso, e il fratello Alberto, la Fattoria Olmo Antico, dove innovazione e biologico mirano alla valorizzazione di vitigni storici e di tradizioni vitivinicole locali. La terra si esprime tra Barbera e Croatina, ma anche Riesling e Pinot nero, vitigno francese che lì, tra i terreni calcareo-argillosi e le forti escursioni termiche, ha trovato un habitat ideale per esprimersi al meglio e ha la più ampia diffusione in Italia (circa 3mila ettari vitati di cui 500 vinificati in rosso). Qui ci sono le condizioni per la nascita dell’Igt Provincia di Pavia Rosso Pinò 2005 (prima annata in commercio, etichetta emozionante del maestro Mario Ceroli, scultore e scenografo di fama mondiale), il vino di punta dell&rsq ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP