ROSSI & CO. - Aprile / Maggio 2014 - Numero 61


Masi alla conquista del mondo

Il Gruppo Masi archivia il 2013 con un preconsuntivo consolidato di gruppo che registra ricavi per 69,2 milioni di euro (1% circa in meno sul 2012) con Ebitda al 28%. Il 92% del giro d’affari deriva dai vini di pregio delle Venezie, trainati dal prestigio dell’Amarone, a fronte di una produzione pressoché invariata che supera i 12 milioni di bottiglie. Export al 92% grazie a una distribuzione in 94 Paesi (ultimi aggiunti Guatemala, Kenya, Mauritius e Seychelles). Masi è anche social. Si è concluso con successo il primo Masi Contest su Instagram, #ThatsAmarone, lanciato a San Valentino: scattare il migliore autoritratto fotografico, assieme alla persona amata (oltre un milione di views su Instagram). La vincitrice, @riamolde, norvegese, si è aggiudicata una magnum di Amarone Costasera autografata da «Mister Amarone», il presidente di Masi Sandro Boscaini (www.masi.it).

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP