ROSSI & CO. - agosto/settembre 2016 – numero 75


Nuove Docg

Pur essendo formalmente un neonato, il Nizza Docg non è di certo una new entry nel panorama enologico italiano. Le prime bottiglie ufficiali sono disponibili da luglio, infatti, ma arrivano quali coronamento di anni di lavoro e il provvidenziale riconoscimento di una tradizione e di un territorio la cui crescita, iniziata negli anni 90, è culminata oggi; 44 le aziende aderenti distribuite su 18 comuni attorno a Nizza Monferrato (www.ilnizza.net).

EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP