LAZIO (CALICI DAI CASTELLI ROMANI) - agosto/settembre 2016 – numero 75


Un Frascati in religioso silenzio

Il vino simbolo di Roma trova una delle sue migliori espressioni in un borgo con convento. Benvenuti al Sacro Eremo Tuscolano

di Andrea Gabbrielli
Il Frascati Superiore Eremo Tuscolano dell’azienda Valle Vermiglia nasce a Monte Porzio Catone, una trentina di chilometri a sud di Roma, nel cuore dei Castelli Romani, dove l’origine vulcanica dei suoli è l’elemento caratterizzante dei territori e dei vini. Infatti questa area è sorta da un cratere secondario del «Vulcano Laziale», tuttora attivo seppur quiescente, ed è per questo che i terreni sono composti, tra gli altri, da materiale piroclastico, tufi marroni, pozzolane rosse e nere, brecce vulcaniche, ideali per la viticoltura di qualità. Il vino deve il nome al Sacro Eremo Tuscolano dei Camaldolesi di Monte Corona, un luogo solitario e nascosto, celato da un fitto bosco alle pendici del Monte Tuscolo, da cui dall’alto si domina la periferia sud-est di Roma. Il piccolo borgo situato a 542 metri slm, è costituito da vari edifici tra cui la settecentesca Chiesa di San Romualdo, dal convento di clausura vero e pr ...

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTERO COMPRA IL NUMERO IN PDF


EDICOLA ON LINE
    
GLI EVENTI DI SWAN GROUP